Lunedì 18 Ottobre 2021

FB fci bolognese

Calcara 11 luglio

Bologna Cycling Cup 2021 Calcara. Allievi

Grande giornata di Sport doveva essere e grande giornata di Sport è stata.

Si è svolto ieri a Calcara il 76° Gran Premio Caduti della Liberazione...una grande Classica del ciclismo Bolognese giovanile.
Perfetta l'organizzazione dell' U.S. Calcara che ha dimostrato come si possa gareggiare in sicurezza applicando il Protocollo Covid FCI.
Trecento circa gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza con ampia e qualificata partecipazione extraregionale.

Arrivo AllieviPodio AllieviNel pomeriggio sono stati gli Allievi a scendere in gara con oltre 130 partenti e 12 giri del circuito di Km. 6,100 da percorrere.
Pronti via e subito il primo attacco con Casadio (Ped. Azzurro) e D' Agostino (Strabici). Immediata reazione del gruppo ma Casadio non ci sta e riparte all' attacco con Papa (Fiumicinese). La fuga prende quota ma il vantaggio non va mai oltre i 30" ed in fasi successive entrano anche Cicognani (Cotignolese), Lupu (Montecarlo), Bergamini (Strabici) ed infine Salami (Mincio-Chiese) e Dadda (Madignanese).I sette atleti imprimono alla fuga un ritmo elevato e ben presto il vantaggio supera il 1'30". E' la fuga buona e i sette atleti non saranno più ripresi.
A due giri dal termine attacca Salami ed è l'azione risolutiva, l'atleta si presenta infatti solitario sul traguardo con 32" di vantaggio sugli ex compagni di fuga che debbono accontentarsi delle piazze d'onore per completare il podio che vanno a Dadda davanti a Bergamini.
Col successo di giornata Salami prende anche il comando della Bologna Cycling Cup mentre tra i Primo Anno è Casadio, col quarto posto, a indossare l'insegna del primato tra i Primo Anno.
Ordine di arrivo
 

Calcara - 76° Gran Premio Liberazione - Allievi

Domenica 11 Luglio anche l' U.S. Calcara si butta alle spalle il Covid-19 e riparte.
E' stato un periodo difficile pieno di incertezze ma adesso si guarda avanti.
Pianta circuitoLa data non è la stessa dell'Apertura, il percorso non è il classico circuito del Pilastrino, ma si riparte.
E la Calcara lo fa nel migliore dei modi, organizzando con la Seconda Prova della Bologna Cycling Cup per Allevi e la Prima Prova della Bologna Cycling Cup per Esordienti.
Sono oltre trecento gli atleti complessivamente iscritti e la Calcara ha predisposto le aree nel rispetto del Protocollo covid FCI.
Ma andiamo per ordine cronologico, si comincerà la Domenica mattina con le gare riservate agli Esordienti di Primo e Secondo anno.
I primi a gareggiare saranno gli Esordienti Primo Anno (vedi elenco iscritti) che prenderanno il via alle ore 9.00 misurandosi sul circuito di km. 6,100 da ripetersi 5 volte.