Martedì 27 Settembre 2022

FB fci bolognese     50px YouTube

Sono ben 171 gli iscritti, di cui 137 i partenti, nell’ultima gara del 26° GP Fabbi Imola, dedicata agli Allievi e denominata 2° Memorial Giovan Battista Zini – 25° Memorial Ivo Mingotti.

In programma 15 giri, per 73,6 km complessivi, con le salite dopo la curva Tosa e verso la Variante Alta (Acque Minerali) a rendere impegnativo il percorso. Il primo allungo è di Riccardo Siracusa (Ceretolese 1969), ma si conclude alla fine del primo giro. Nel corso del secondo attaccano in sette, poi raggiunti da un altro atleta: si tratta di Florian Zambianchi (VC Pontenure 1957 – F. Zeppi), Jacopo Ficaccio (Il Pirata Official Team), Christian Fantini (SC Cavriago), Daniele Forlin (ASD SC Padovani), Giacomo Casadio (Ped. Azzurro Rinascita Ravenna), Pietro Arato (ACD Monselice), Jacopo Pignatti (SC Ceretolese 1969) e Luca Laudi (UC Foligno).

Il VincitoreIl PodioIl loro vantaggio sale lentamente ma in modo costante senza mai superare 1’15”. Quando il gruppo sembra poter rientrare, però, ci sono dei rallentamenti che ridanno vigore alla fuga.
Nel corso del 12° e del 13° giro ci provano Zambianchi, Ficaccio e Fantini, ma vengono ripresi dai compagni di avventura.
Al 14° e penultimo giro riescono però a sganciarsi portando con sé Forlin.
Si giocano la vittoria loro quattro allo sprint.
Dietro, gli altri fuggitivi vengono raggiunti da Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano) e Nicolò Ragnatela (Il Pirata Official Team), mentre Laudi perde contatto. Il gruppo non rientra e può solo giocarsi il decimo posto.

Premiazione e vestizionePer quanto riguarda la Classifica Cup Zambianchi si riprende la Maglia che era già stata sua nella prima prova con 32 Punti. In seconda posizione con 28 punti resta Sambinello della Fiumicinese che non ha partecipato alla gara mentre in terza posizione sale Casadio del Pedale Azzurro Rinascita con 23 Punti, mentre tra i Primo Anno veste la Maglia Sgherri della Alma Fano. Vista la classifica individuale attuale solo uno di questi tre atleti può aggiudicarsi la Cup che si chiude, ricordo, il 18 Settembre a Castiglione De' Pepoli, anche tra i Primo Anno c'è grande incertezza ma per loro nessuna possibilità del primato assoluto.

Discorso a parte per le Società perchè la classifica tiene conto delle due Cup. Comunque al momento la Classifica vede al comando a pari punti, 62, il Pedale Azzurro Rinascita e la Parmense.
Ordine di arrivo

Allievi - Sprinter Cup

Sprinter Cup 2022

Allievi - Runner Cup

Runner Cup 2022

Esordienti

Classifica Esordienti