Sabato 27 Novembre 2021

FB fci bolognese

Nel Trofeo Mamma e Papà Guerciotti, disputatosi oggi 1 Novembre a Cremona, Luca Paletti si butta alle spalle la battuta di arresto di ieri a causa di un incidente meccanico e torna prepotentemente alla Vittoria (la quinta su sette gare disputate).

Paletti a Cremonapodio cremonaPartenza non esaltante con Luca che nelle prime battute rimane coinvolto in un imbottigliamento e precipita in quindicesima posizione mentre Cancedda e Paccagnella prendono il largo. Veemente la reazione di Paletti che al primo passaggio sotto il traguardo transita in terza posizione a 10" dalla coppia di testa. Nel corso della seconda tornata chiude il gap ed al transito sotto il traguardo fa parte della testa della corsa. Inizia quindi una serie di allunghi che vedono staccarsi prima Paccagnella e, nel corso del quarto giro, anche Cancedda. Gli ultimi due giri sono una passerella per Paletti che giunge solitario con 20" di vantaggio su Cancedda e 28" su Vari anche lui autore di una splendida rimonta.

Col risultato odierno Luca Paletti mette una seria candidatura per le Convocazioni della Nazionale per lo svolgimento del Campionato Europeo che si disputerà Sabato e Domenica prossimi in Olanda. Martedì il Commissario Tecnico Pontoni ufficializzerà le Convocazioni e sapremo se l'Atleta che difende i colori della società Bolognese A Favore del Ciclismo sarà della partita.
Anche gli altri Atleti della Società hanno gareggiato con discreti piazzamenti tra i quali il 13° posto di Martina Negrini tra le DE.
Per quanto riguarda la Calderara Stm ottime prestazioni delle Donne Esordienti che vedono Emma Scalorbi al 5° posto e di Sara Riccio che ha chiuso al 9° posto, mentre l'Esordiente Mattia Sisti ha chiuso al 19° posto. 

Classifica di arrivo
Galleria fotografica