Sabato 27 Novembre 2021

FB fci bolognese

2021

  • 19 Settembre 2021 - 9° GP Valsamoggia categoria Allievi

    percorso300xRotto il ghiaccio l'Unione Sportiva Calcara sta di gran carriera recuperando tutte le gare che facevano storicamente parte del suo Palmares organizzativo e che a causa della Pandemia Covid nel 2020 avevano segnato il passo.

    E lo fa organizzando Domenica 19 Settembre il Classico Gran Premio Valsamoggia che tocca tutti e cinque i vecchi comuni che compongono il nuovo comune Valsamoggia.
    Gara dedicata alla Categoria Allievi e con un percorso molto valido che presenta diverse asperità e che, come da tradizione, proclamerà vincitore un atleta di sicuro spessore.
    Sono ben 129 gli atleti iscritti e che prenderanno il via alle 14.46 da Via Marconi a Crespellano mentre l'arrivo è previsto nella stessa località attorno le 16.40.
     
    Download moduli:
     
    Download mappe di orientamento:
    Logistica e servizi
    Ritrovo e arrivo
     
  • 29° Memorial Ermanno Mioli

    Continua la "Ripartenza" dell'attività agonistica Provinciale.

    Domenica 6 Giugno sara Villa fronte volantino400xFontana di Medicina il fulcro delle nostre attività.

    Dopo un anno di assenza torna infatti il Memorial Ermanno Mioli che celebrerà la sua Ventinovesima Edizione, una giornata completa di gare che bedrà al mattino gareggiare gli Allievi sul classico circuito attorno al paese. Nel pomeriggio sarà invece la volta della doppia gara Esordienti (I° e II° Anno), gare che tra l'altro saranno valide per l'assegnazione del Campionato Regionale Emiliano Romagnolo.

    Nelle tre gare sono già quasi quattrocento gli atleti iscritti e quindi molto importante sarà lo sforzo organizzativo della Polisportiva Villafontana che potrà contare sulla collaborazione del Comitato Provinciale Bolognese e di tutte le Società del territorio.

    Molto impegnativo sarà infatti il rispetto del Protocollo Covid predisposto dalla Federazione Ciclistica Italiana per fare gareggiare in sicurezza i ragazzini.
    In allegato i Programmi delle tre gare e la Modulistica che Dirigenti ed Atleti dovranno compilare per essere ammessi ai Perimetri Organizzativi.
     
     
     
     
     
     
  • 30 ottobre - 1 novembre .... un fine settimana di ciclocross

    Fine settimana molto intenso per la Stagione Ciclocross, la doppia festività permette di partecipare a diverse gare e i nostri atleti bolognesi saranno protagonisti su diversi campi di gara.

    La società A Favore del Ciclismo gareggerà sabato 30 a Brugherio con Esordienti ed Allievi mentre gli Juniores gareggeranno il 31 Ottobre sempre a Brugherio nella Gara Nazionale. Il 1° Novembre tutti gli effettivi gareggeranno a Cremona: gli Esordienti ed Allievi nella Gara Nazionale mentre gli Juniores si cimenteranno nella Gara Internazionale Mamma e Papà Guerciotti.
    Domenica 31 Ottobre gli atleti della Calderara Stm saranno in gara nella Nazionale di Cremona mentre un altro atleta sarà in gara a Misano Adriatico nell'apertura del Regionale Emilia Romagna.
    La Cablotech Biotraining gareggerà con i Cicloamatori Sabato 30 alla gara di Brugherio, Domenica 31 In gara Regionale Amatoriale a Cavezzo mentre Lunedì 1 Novembre hanno aderito alla gare di Cremona. Per quanto riguarda invece gli Agonisti (Juniores, Donne Elite, Under 23 ed Elite) la Società farà il suo esordio stagionale a Motta di Livenza.
    Infine esordio stagionale per la Ceretolese che parteciperà coi suoi Atleti alla gara di Misano Adriatico di Domenica 31 Ottobre.
    Il gruppo si allarga e con esso speriamo i risultati.
     
  • A Favore del Ciclismo corre ad Osoppo. 800 iscritti

    Domenica 10 ottobre, con la prima tappa che si disputerà al Parco del Rivellino a Osoppo, parte il Giro d'Italia di Ciclocross.

    Sono oltre seicento gli Atleti iscritti a dimostrazione di quanto questa specialità stia trovando la sua collocazione nell'attività invernale di Società ed Atleti.
    Per la Provincia di Bologna sono tre le Squadre che si allineano alla partenza, la Calderara Stm con gli Esordienti Sisti e Scalorbi e le Donne Esordienti Riccio e Scalorbi, la Cablotech Biotraining con l' Elite Favero e la A Favore del Ciclismo con Marzari tra gli Esordienti, Negrini tra le Donne Esordienti, Rinaldi e Fontanelli tra gli Allievi, Benassati, Marezzi e Paletti tra gli Juniores con quest'ultimo che cercherà di sfruttare l'ottimo stato di forma puntando a un risultato di rilievo.
    Le tappe del Giro d'Italia di Ciclocross:
    10/10/2021 - 1^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Osoppo - UD - Naz.
    17/10/2021 - 2^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - S. Elpidio a Mare FM Naz.
    24/10/2021 - 3^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Corridonia MC Naz.
    14/11/2021 - 4^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Follonica GR Naz.
    28/11/2021 - 5^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Roma RM Naz.
    19/12/2021 - 6^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Gallipoli LE Naz.
    02/01/2022 - 7^ tappa Giro d’Italia Ciclocross - Ferentino FR Naz.
     
    Sul nostro territorio si chiuderà anche l'attività su strada con la gara dei Giovanissimi, organizzata della Calderara Stm, che si disputerà domenica al Bargellino e che prevede un ricordo particolare per Alberto Braghetta che ci ha prematuramente lasciati di recente.
     
  • Al via la 3a tappa del Giro d'Italia Ciclocross: Corridonia 24 ottobre

    Continua la Stagione Ciclocross per gli Atleti Bolognesi.

    Percorso Corridonia
    Ancora due le Società del nostro territorio, A favore del Ciclismo e Up Calderara Stm, che scenderanno in gara con i loro effettivi nella Terza Tappa del Giro d'Italia Ciclocross che si svolgerà nelle Marche e precisamente a Corridonia.
    Una succulenta occasione per Luca Paletti, Leader della Categoria Juniores per mantenere la Maglia Rosa e per le Donne Esordienti Emma Scalorbi e Sara Riccio per migliorare la loro già positiva classifica.

    Auguriamo a tutti i nostri Atleti (che gareggeranno nelle Categorie G6M - Esordienti - Donne Esordienti - Allievi 2 - Juniores) di ottenere ottimi risultati
    Cronoprogramma
     
     
  • Ancora le Società Bolognesi protagoniste nel Ciclocross. Ancora un successo per Luca Paletti

    Si è corsa a Corridonia (Mc) la terza tappa del Giro d'Italia Ciclocross 2021 e nella categoria Juniores Luca Paletti, della società bolognese A Favore del Ciclismo, ha conquistato la vittoria, la terza su tre tappe disputate, la quarta consecutiva nel calendario nazionale.

    PalettiPartenza velocissima dei 62 partenti, sui campi di gara manca il fango a causa delle sporadiche piogge, ed il controllo della gara diventa sempre più difficile.
    Dopo alcune schermaglie iniziali prende il largo l'umbro Scappini del Team Fortebraccio ed alle sue spalle si procede a scatti.
    Verso metà gara l'azione vincente di Paletti che con alcune strappate sgretola il gruppo, si lancia solitario all'inseguimento di Scappini, lo raggiunge, lo supera e va a cogliere in solitaria il quarto successo stagionale con la vittoria più netta tra quelle ottenute.
    Alle sue spalle chiude in seconda posizione Borello mentre Scappini completa il Podio. Squadra A Favore del Ciclismo
    Con la vittoria odierna Paletti aumenta notevolmente il vantaggio nella Classifica generale mettendo una seria ipoteca sul successo finale.
    Per la società bolognese A Favore del Ciclismo da segnalare anche il 12° posto di Rinaldi ed il 17° di Fontanelli tra gli Allievi 1° Anno.
    Buonissima anche la giornata per la società Up Calderara Stm che tra le Donne Esordienti ottiene il 3° Posto di  Emma Scalorbi ed il 7° di Sara Riccio, piazzamenti che permettono alle due atlete di consolidare la loro classifica generale. Infine ancora un 9° posto per Scalorbi Nicholas nella categoria G6M.
    Galleria fotografica
     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Autodromo di Imola 1 agosto. Esordienti

    Si è corsa domenica mattina 1 agosto, nell'ambito del 25° Gran Premio Fabbi, sullo splendido circuito dell' Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, la Terza Prova della Bologna Cycling Cup Esordienti 2021.

    Primi a scendere in gara gli Esordienti Primo Anno con ai nastri di partenza ben 171 partenti dei 192 iscritti.
    3.Arrivo IA 300x4.PodioIA 300xGara combattuta ma molto condizionata dal forte vento che soffiava contrario su tutti il viale d'arrivo e la parte bassa del circuito. Diversi i tentativi sui sei giri disputati ma alla fine il gruppo si è presentato compatto con uno sprint generale.
    Ad imporsi il Marchigiano Alessandro Baldelli della Alma Juventus Fano che ha preceduto  l'altro Marchigiano Christian Giacobbi della Rinascita ed il Toscano Gaggioli Luciano della U.C. Empolese.
    Con il settimo posto conquistato sul traguardo il Toscano Cialdini Matteo dell' U.C. Emplese si è portato al comando della Classifica con 17 Punti precedendo un trio di atleti a 16 Punti, Fabbri Luca del G.C. Fausto Coppi, Ferrari Ruben della S. C. Romanese e Meneghello Marco della Fdb Cologna Veneta.
    Ad una prova dal termine una classifica cortissima ed incerta che solo la quarta Prova che si disputerà il 22 Agosto a Castiglion de' Pepoli potrà dipanare.
     
    Ha quindi preso il via la gara riservata ai Secondo Anno con 142 partenti dei 160 iscritti.
    8.Arrivo IIA 300xArrivo Esordienti 2° AnnoGara molto combattuta ma con tentativi che non riescono mai a prendere il largo. Nel settimo degli otto giri da percorrere prendono il largo in tre, Venturi Morgan del G.C. Fausto Coppi, Paltrinieri Matteo della Pol. Sanmarinese e Pala Giovanni della S.C. Torrile, ma quest'ultimo, quando il vantaggio sfiora i 30" perde contatto mentre sui fuggitivi con splendida azione si riporta l' Umbro Proietti Gagliardoni Mattia della U.C. Foligno che al suono della campana si riporta sui fuggitivi. Nel tratto in salita che porta alla Variante Alte l' atleta Umbro attacca e resta solo al comando mantenendo una decina di metri di vantaggio fin sul traguardo ottenendo una splendida vittoria. Alle sue spalle Paltrinieri precede Venturi completando il podio di giornata.
    Classifica esordientiCol secondo posto conquistato Paltrinieri prende il comando della Classifica Generale con 24 Punti precedendo un terzetto a quota 16 Punti composto dal compagno di colori Fratti Alex, da Marchi Tommaso della Industrial Moro e Merlotto Thomas del G.S. Luc Bovolone.
    Un vantaggio molto importante che potrebbe permettergli di aggiudicarsi l'edizione 2021 della Cup riservata ai II° Anno.
     
    Adesso vi aspettiamo tutti all'ultima Prova di Castiglione De' Pepoli dove si disputerà Domenica 22 Agosto il Memorial Salimbeni

    Ordine di arrivo Esordienti I° Anno
    Ordine di arrivo Esordienti II° Anno

     

     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Autodromo Imola. Allievi

    Si svolgerà domani pomeriggio sullo splendido circuito dell'Autodromo di Imola, la quarta ed ultima Prova della Bologna Cycling Cup 2021.

    La manifestazione si svolgerà nell'ambito del 25° Gran Premio Fabbi Imola e, come di rito, sarà del S.C. Santerno l'organizzazione.
    La gara si svolgerà su 15 giri del Classico Circuito con partenza alle ore 15.30 e sarà valida anche come Prova Unica di assegnazione del Titolo di Campione Provinciale.
    Al momento sono duecentonove gli Atleti iscritti, ma vediamo la situazione della Cup dopo le prime tre Prove che ricordo sono state la gara del 2 Maggio a Zola Predosa organizzata dalla S.C. Ceretolese, la gara dell' 11 Luglio a Calcara organizzata dalla U.S. Calcara e la gara del 18 Luglio a San Matteo Decima organizzata dalla S.C. Bonzagni.
    La Classifica è apertissima per il Vincitore Assoluto, per il Vincitore tra i Primo Anno ed anche tra le Società.
    Vediamo le varie Classifiche.
    Al comando con 22 Punti troviamo Bergamini Riccardo del Team Strabici che precede un trio a 16 Punti (i vincitori delle tre Prove) e precisamente Dapporto Pietro della S.C. Cotignolese, Salami Tommaso della S.C.Mincio Chiese, Omati Filippo del V.C. Pontenure. Al quinto posto troviamo con 15 Punti Casadio Giacomo del Ped. Azzurro Rinascita che comanda la Classifica dei Primo Anno dove precede Dagostino Simone del Team Strabici che ha 12 Punti. come vedete classifica cortissima e apertissima.
    Tra le Società comanda la S.C. Cotignolese con 47 Punti che precede il Team Strabici con 34 Punti, la Pol. Fiumicinese con 32 Punti.
    Domani sera, dopo una gara che si annuncia avvincente visto l'alto numero e la qualità degli iscritti, si saprà chi si aggiudicherà l'edizione 2021, una edizione forzatamente ridotta per le problematiche organizzative ma che resta una bellissima vetrina.

     

     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Calcara. Allievi

    Grande giornata di Sport doveva essere e grande giornata di Sport è stata.

    Si è svolto ieri a Calcara il 76° Gran Premio Caduti della Liberazione...una grande Classica del ciclismo Bolognese giovanile.
    Perfetta l'organizzazione dell' U.S. Calcara che ha dimostrato come si possa gareggiare in sicurezza applicando il Protocollo Covid FCI.
    Trecento circa gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza con ampia e qualificata partecipazione extraregionale.

    Arrivo AllieviPodio AllieviNel pomeriggio sono stati gli Allievi a scendere in gara con oltre 130 partenti e 12 giri del circuito di Km. 6,100 da percorrere.
    Pronti via e subito il primo attacco con Casadio (Ped. Azzurro) e D' Agostino (Strabici). Immediata reazione del gruppo ma Casadio non ci sta e riparte all' attacco con Papa (Fiumicinese). La fuga prende quota ma il vantaggio non va mai oltre i 30" ed in fasi successive entrano anche Cicognani (Cotignolese), Lupu (Montecarlo), Bergamini (Strabici) ed infine Salami (Mincio-Chiese) e Dadda (Madignanese).I sette atleti imprimono alla fuga un ritmo elevato e ben presto il vantaggio supera il 1'30". E' la fuga buona e i sette atleti non saranno più ripresi.
    A due giri dal termine attacca Salami ed è l'azione risolutiva, l'atleta si presenta infatti solitario sul traguardo con 32" di vantaggio sugli ex compagni di fuga che debbono accontentarsi delle piazze d'onore per completare il podio che vanno a Dadda davanti a Bergamini.
    Col successo di giornata Salami prende anche il comando della Bologna Cycling Cup mentre tra i Primo Anno è Casadio, col quarto posto, a indossare l'insegna del primato tra i Primo Anno.
    Ordine di arrivo
     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Calcara. Esordienti

    Grande giornata di Sport doveva essere e grande giornata di Sport è stata.

    Si è svolto ieri a Calcara il 76° Gran Premio Caduti della Liberazione...una grande Classica del ciclismo Bolognese giovanile.
    Perfetta l'organizzazione dell' U.S. Calcara che ha dimostrato come si possa gareggiare in sicurezza applicando il Protocollo Covid FCI.
    Trecento circa gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza con ampia e qualificata partecipazione extraregionale.

    Arrivo Esordienti 1° annoPodio Esordienti 1° annoNella mattinata sono scesi in pedana gli Esordienti e prima gara è stata quella riservata ai più giovani, i cosiddetti Es. I° Anno.Gara molto vivace e combattuta sul nuovo anello di Km. 6,100 proposto dagli organizzatori, ma sui cinque giri percorsi nessun tentativo di fuga ha preso il largo.La gara si è quindi conclusa con uno sprint a ranghi compatti che ha visto prevalere il Veneto Meneghello Marco della S.C. FDB Cologna Veneta che ha nettamente preceduto l'altro Veneto Ceraso Tommaso del G.C. Luc Bovolone ed il Toscano Cialdini Matteo della U.C. Empolese che ha completato il podio. 
    Il vincitore ha anche indossato le insegne del primato della Cup Esordienti 2021  di cui si è disputata la Prima Prova.
    Ordine di arrivo
    Guarda il video dell'arrivo
     
     
    Arrivo Esordienti 2° annoArrivo Esordienti 2° anno
    Sono quindi scesi in gara gli Atleti del II° Anno ed anche questa gara, pur con una tornata in più, non ha visto fughe degne di nota e la competizione si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti.
    A prevalere è stato il Veneto Melotto Thomas del G.S. Luc Bovolone che ha preceduto  il Parmense Spotti Mattia della S.C. Torrile ed il Modenese Fratti Alex della Polisportiva Sanmarinese.
    Anche Melotto ha ovviamente vestito le insegne di Leader della Classifica dei II° Anno.

     
  • Bologna Cycling Cup 2021 San Matteo della Decima. Allievi

    E anche la Società Ciclistica Bonzagni ha dimostrato come si possa organizzare perfettamente e nel pieno rispetto del Protocollo Covid FCI.

    Arrivo Allievi300xVestizione Allievi300xOttantatre gli Atleti iscritti dei quali settantuno si sono presentati ai nastri di partenza. Gara molto combattuta disputatasi su 13 giri del circuito locale.
    Pronti via e subito iniziava una girandola di attacchi. Al terzo giro prendevano il largo Dapporto (Cotignolese) e Casadio (Ped. Azzurro), 20" il loro massimo vantaggio ma dopo due tornate Dapporto rimaneva da solo e continuava nella sua azione. A metà gara gruppo di nuovo compatto ma la calma regnava per nemmeno una tornata perchè prendevano il largo 13 Atleti. Era la fuga buona che scavava subito oltre 40" sul gruppo. A due giri dal termine nuovo attacco di Dapporto (Cotignolese) col compagno di colori Olivetti e Dagostino (Strabici).
    Il terzetto guadagnava 36" ed andava a giocarsi la vittoria nello sprint che vedeva prevalere Dapporto sul compagno Olivetti e su Dagostino, che completava il podio.
    Alle loro spalle lo sprint per la quarta moneta era appannaggio di Bergamini (Strabici) che, col piazzamento guadagnato, portava a 22 il suo punteggio nella Classifica della Cup portandosi al comando ad una sola prova dal termine. Tra i Primo Anno Casadio (Ped. Azzurro), col settimo posto, incrementava la sua leadership di categoria con 15 Punti.

    Ordine di arrivo

     
  • Bologna Cycling Cup 2021. Autodromo Imola 1 agosto. Esordienti

    Domenica mattina, sullo splendido circuito dell'Autodromo di Imola, con la competente organizzazione della S.C. Santerno, si svolgerà nell'ambito del 25° Gran Premio Fabbi Imola, la Terza Prova della Bologna Cycling Cup 2021 per le categorie Esordienti I° Anno ed Esordienti II° Anno. Per la Cup l'ultima Prova si disputerà Domenica 22 Agosto a Castiglione de' Pepoli.
    Le gare saranno valide anche per l'assegnazione dei Titoli Provinciali, ma andiamo per ordine iniziando dalla gara riservata agli Esordienti I° Anno che saranno i primi a prendere il via alle ore 9.00 per percorrere 6 giri del Circuito.
    Dopo le prime due Prove disputate l' 11 Luglio a Calcara organizzata dall' U.S. Calcara ed il 18 Luglio a San Matteo Decima organizzata dalla S.c. Bonzagni, al comando della Classifica c'è il Lombardo Ferrari Ruben della S.C. Romanese con 16 Punti che precede il Veneto Meneghello Marco della S.C. FDB Cologna Veneta con lo stesso punteggio, mentre in terza posizione con 14 Punti c'è un terzetto composto dal Campione Italiano Fedrizzi Brandon della S.C. Forti e Veloci di Trento, Fabbri Luca della S.C. Fausto Coppi di Cesenatico e Ceraso Tommaso del G.S. Luc Bovolone.
    Ricordo che la gara assegnerà i Titoli Provinciali degli Esordienti Iç Anno e delle Donne Esordienti. Gli iscritto sono 162
     
    Alle ore 10.00 prenderà il via la gara riservata ai II° Anno che si svilupperà su 8 giri del Circuito.
    La Cup vede al comando con 16 Punti il Veneto Marchi Tommaso della Industrial Moro Forniture che precede Fratti Alex della Pol. Sanmarinese e Melotto Thomas del G.S. Luc Bovolone con lo stesso punteggio mentre a 14 Punti seguono Bondi Thomas della S.C. Fausto Coppi e Spotti Mattia della S.C. Torrile.
     
    Anche questa gara che vede 192 iscritti assegnerà i Titoli Provinciali di Esordienti II° Anno e Donne Allieve.
     
    Concludiamo con la Classifica Società della Cup che tiene conto delle due categorie e che vede al comando il G.C. Fausto Coppi con 45 Punti che precede la Industrial Moro Forniture con 38 Punti e terzo posto per il G.S. Luc Bovolone con 36 Punti. Quarta piazza per la S.C. Cotignolese con 31 Punti e quinta per la Pol. Sanmarinese con 26 Punti.

     
  • Bologna Cycling Cup 2021. San Matteo della Decima. Esordienti

    E anche la Società Ciclistica Bonzagni ha dimostrato come si possa organizzare perfettamente e nel pieno rispetto del Protocollo Covid FCI.

    Ottantatre gli Atleti iscritti dei quali settantuno si sono presentati ai nastri di partenza. Gara molto combattuta disputatasi su 13 giri del circuito locale.

    Arrivo Esordienti 2° annoPodio Esordienti 1° anno
    Primi a scendere in gara i II° Anno che si presentavano ai nastri di partenza in 44 dei 53 iscritti.
    Dopo alcune scaramucce iniziali prendeva il largo un terzetto composto da Chiodarelli (Cotignolese), Bondi (Fausto Coppi) e dal Veneto Marchi (Industrial Moro). Ben presto il vantaggio si dilatava oltre il minuto ed il terzetto si presentava all'arrivo dove a prevalere, con un perentorio sprint, era il Veneto Marchi che precedeva nell'ordine Bondi e Chiodarelli. Ad un minuto e 5" era Paltrinieri (Sanmarinese) ad aggiudicarsi lo sprint del gruppo.
    Con la vittoria odierna Marchi, coi 16 Punti conquistati, ha raggiunto l'altro Veneto Melotto (vincitore della prima prova a Calcara) ed il Modenese Fratti.
    Per regolamento a parità di punteggio vale il miglior piazzamento nell'ultima prova disputata e Marchi si è portato in testa alla Classifica dopo due prove.
    Ordine di arrivo
     
    Arrivo Esordienti 1° annoPremiazione Esordienti 1° anno
    Prendevano quindi il via gli Atleti del I° Anno che si presentavano al via in 60 dei 71 iscritti e tra loro spiccava la Maglia Tricolore del Trentino Fedrizzi (Forti e Veloci), Titolo conquistato Domenica scorsa a Chianciano Terme.
    Gara molto controllata nelle fasi iniziali  a due giri dal termine si sganciava un quartetto ma al suono della campana erano il Campione Italiano Fedrizzi ed il Lombardo Ferrari (Romanese) a transitare con una trentina di secondi di vantaggio. Ultimo giro molto incerto perchà nessuno dei due fuggitivi voleva dare vantaggio all'altro ed alla fine si presentavano sul viale d'arrivo con solo alcune decine di metri di vantaggio che gli permettevano comunque di giocarsi la vittoria che andava a Ferrari nettamente su Fedrizzi. Alle loro spalle era il Veneto Del Col (Industrial Moro) a completare il Podio.
    Anche in questa categoria un ex-equo al comando con Ferrari che affiancava con 16 Punti Meneghello vincitore a Calcara e, sempre per Regolamento andava a vestire le insegne del Capoclassifica.
    Alla fine splendida Premiazione  per i primi dieci classificati di ogni gara e riconoscimento anche alle prime Ragazze classificatesi.
    Ordine di arrivo
     
  • Bologna Cycling Cup Esordienti 2021

    In seguito dell'annullamento della quarta Prova della Cup Esordienti 2021, prevista il 22 Agosto a Castiglione de' Pepoli, e verificata l'impossibilità di inserire una prova sostitutiva, il Comitato Provinciale Bolognese proclama chiusa la Cup 2021 con le Classifiche in essere al termine della Terza Prova disputatasi l'1 Agosto ad Imola.

    Classifica esordienti300x
    Esordienti I° Anno
    1°- Cialdini Matteo - U.C. Empolese - Punti 17
    2°- Baldelli Alessandro - Alma Juventus Fano - Punti 16
    3°- Fabbri Luca - G.C. Fausto Coppi - Punti 16
    Esordienti II° Anno
    1°- Paltrinieri Matteo - Pol. San Marinese - Punri 24
    2°- Proietti Mattia - U.C. Foligno - Punti 16
    3°- Marchi Tommaso - Industrial Moro Forniture - Punti 16
     
    Società
    1°- G.C. Fausto Coppi - Punti 59
    2°- S.C. Cotignolese Punti 41
    3°- Pol. San Marinese Punti 40

    Arrivederci al Bologna Cycling Festival con i resoconti della stagione appena conclusa e la presentazione dei team 2022 che verrà organizzato nel tradizionale appuntamento di fine gennaio in occasione del Bologna Bike Day 2022.
     
  • Campionati Provinciali Strada 2021. Autodromo di Imola 1 agosto

    Si sono disputate domenica 1° agosto sullo splendido anello dell' Autodromo di Imola, le gare che hanno assegnato i Titoli Provinciali 2021 per le categorie Esordienti I° e II° Anno, Donne Esordienti e Allievi.

    Le gare erano quelle del 25° Gran Premio Fabbi Imola e sono state molto belle e con una partecipazione decisamente sopra la media Regionale.
    Ottima è stata anche l'organizzazione della Ciclistica Santerno che ha applicato mirabilmente il Protocollo Covid FCI.
    Da Sx Cremonini CP Es2   Riccio CP DE   Zoppas CP Es1 bMaccaferri Campione Provinciale Allievi Ma andiamo a vedere chi sono i nuovi Campioni Provinciali Bolognesi.
    Nella Categoria Donne Esordienti ad imporsi è stata Sara Riccio della U.P. Calderara.
    Nella Categoria Esordienti I° Anno è stato Eros Zoppas della Ciclistica Santerno a risultare il primo al traguardo degli Atleti Bolognesi.
    Nella Categoria Esordienti II° Anno è stato Samuele Cremonini della U.S. Calcara a risultare il primo Atleta Bolognese.
    Nella gara riservata agli Allievi è stato infine Luca Maccaferri della Ciclistica Santerno ad aggiudicarsi il Titolo Provinciale 
     
     
  • Campionati Provinciali Strada 2021. Calcara 5 settembre

    Centodieci chilometri in due ore e mezza a quarantaquattro chilometri orari sono i numeri espressi dal nuovo tracciato e che hanno caratterizzato questo 72° GP Esercenti e Industrie della ripresa, andato in scena domenica in quel di Calcara.

    Una manifestazione corsa di gran carriera fin dalle prime pedalate dai ragazzi provenienti dalle otto regioni iscritte e dove la concomitanza con il Giro della Lunigiana metteva nelle Benasciuti Mirco campione provinciale 2021intenzioni dei partenti la voglia di ben figurare.
    Un percorso poco adatto a risoluzioni di forza ed una velocità di tutto rispetto potevano far prevedere una manifestazione monotona ma, come sempre, la corsa la fanno i corridori e dai corridori ci si può aspettare di tutto.

    Rompono gli indugi in cinque al trentesimo chilometro se ne vanno Veneri e Tagliavini (Nial Nizzoli),  Vicini (Onec Team), Fiorini (SC Reda-Pedale Chiaravallese) e Pezzo (Contri Autozai Petrucci che nonostante il buon accordo non riescono mai ad andare oltre il mezzo minuto di vantaggio sul gruppo.

    Al chilometro cinquanta ai cinque si aggiungono quattro contrattaccanti che in un primo momento danno fiato alla fuga ma poi diventano il pretesto per le società rimaste escluse per annullare, nel corso della quarta tornata, l’esigui vantaggio.

    È da poco passata la boa di metà gara quando il gruppo ha un ennesimo sussulto ed al chilometro sessanta se ne vanno in dodici ed è sempre la Nial Nizzoli a scandire il ritmo.

    Al vivace Veneri (Nial) già protagonista del precedente tentativo si aggiungono a dargli manforte i compagni Rizzello e Tarabini ai quali si aggregano Marezzi e Terzi (Team Paletti), Molisso e Facchinetti (Unipolglass) Marocchi (Angelo Gomme Villadose) Rodriguez Perez (Monsummanese), Shyinta (Italia Nuova BorgoPanigale) Rapporti (Rinascita Ormelle) ed ancora Pezzo (Contri Autozai Petrucci).

  • Gran Premio Valsamoggia - 5 Comuni uniti

    Si è disputato domenica 19 settembre, in quel di Crespellano, la nona edizione del Gran Premio Valsamoggia, classica per Allievi disegnata su un percorso decisamente impegnativo.

    Volata FinalePodioGara molto bella e combattuta alla quale hanno aderito 109 Atleti dei 129 iscritti.
    Vari i tentativi di fuga che hanno caratterizzato la gara ma l'azione decisiva si è avuta solo nel finale quando sette atleti (i primi sette dell'ordine d'Arrivo) hanno preso il largo difendendo sull'ultima asperità di giornata (quel Crespellano Alto che propone pendenze al 14%) quei 20" sufficienti a giocarsi la vittoria che è andata a Guagliumi Thomas del Team Strabici, squadra che nell'ultimo mese ha inanellato diversi successi  confermandosi come una delle più forti squadre regionali, grazie al lavoro del D.S. Lusuardi e di tutto il suo Staff.
    Download ordine di arrivo
    Video sprint finale
     
  • Gran Premio Varignana - Piccolo Giro dell'Emilia

    In attesa che il 2 ottobre Bologna diventi la Capitale Italiana del Ciclismo con la disputa del Giro dell'Emilia Donne Elite e del Giro dell'Emilia per Professionisti, la Città e la Provincia di Bologna, nell'ultimo Weekend di Settembre propone una due giorni dedicata agli Under 23/Elite: il Gran Premio Varignana ed il Piccolo Giro dell' Emilia.

     
    Depliant VarignanaSi comincia Sabato 25 Settembre con il I° Gran Premio Varignana, la gara che rinasce dalle ceneri della mitica Coppa Varignana.
    La Coppa Varignana era una delle più longeve Classiche del Dilettantismo che si è fermata alla Sessantottesima Edizione, prima a causa del Covid che non ha permesso l' Edizione 2020 e poi perchè gli amici della Società Ciclistica Sergio Dalfiume hanno sciolto la Società. In pratica si perdeva una delle più belle Classiche del Dilettantismo Nazionale.
    Ma Claudio Strazzari non ci stava ed è riuscito, con grande caparbietà, a legare la collaborazione della Cablotech Biotraining, della Polisportiva Villafontana e della Asd Sergio Dalfiume 1952 e grazie alla collaborazione col Comune di Castel San Pietro, rinasce questa splendida gara.
     
  • Gran Premio Varignana, vince Riccardo Luca

    Arrivo GP VarignanaPodio del GP Varignana

    Riccardo Lucca si è imposto nel Gran Premio Varignana Cablotech Biotraining - Coppa Dalfiume 1952, dedicato alle categorie Elite ed Under 23, organizzato dalla Polisportiva Villafontana, che si è svolto a Varignana sabato 25 settembre. Partenza da Osteria Grande ed arrivo a Varigana lungo un percorso di 137 km ad una media di 42.8 km/h.
    Lucca ha tagliato il traguardo con 11" su Lucio Pierantozzi (Futura Team Rosini) e 25" su Davide Botta del Velo Club Mendrisio terzo classificato.

    Campione Provinciale si è laureato Matteo Domenicaliche ha tagliato il traguardo al 23° posto della classifica generale.

    Download classifica d'arrivo
    Vedi le fasi salienti del GP Varignana

  • Il punto sull'attività ciclistica delle società bolognesi in vista della seconda tappa del Giro d'Italia Ciclocross il 17 Ottobre a Sant' Elpidio a Mare

    L'appuntamento agonistico si sposta a Sant' Elpidio a Mare dove Domenica 17 Ottobre si svolgerà la seconda tappa del Giro D'Italia in cui saranno nuovamente in gara (ed auspichiamo protagoniste) tre società bolognesi.

    percorso300xOltre 600 gli Atleti iscritti e Bologna è degnamente rappresentata da Luca Paletti che nella categoria Juniores, dopo il successo della prima tappa, gareggerà indossando la Maglia Rosa che identifica il Capoclassifica di Categoria.

    A Favore del Ciclismo sarà al gran completo, così pure la Calderara Stm mentre la Cablotech Biotraining sarà presente coi Cicloamatori. Domenica scorsa si è chiusa la stagione agonistica provinciale su Strada 2021 e la Cablotech, che vi ha partecipato nella categoria Under/Elite, a fine mese inizierà al gran completo l'attività Ciclocross. Saranno ben undici gli Atleti che, anche grazie al Prestito Temporaneo, difenderanno i colori della Società Bolognese.
    Tre gli Elite (Favero, Tonioli e Tomesani), una Donna Elite (Reati), tre Under (Lombardi, Cavina e Gardi con quest'ultimo che nelle ultime due Stagioni si è aggiudicato il Titolo Regionale Ciclocross), uno Juniores (Rizzello) e tre Cicloamatori (Pirazzoli, Nicoletti e Rinaldi con questi ultimi due che stanno già gareggiando e Nicoletti ha ottenuto due vittorie su due gare disputate e la Rinaldi una vittoria ed un secondo posto sempre su due gare disputate).
    La Società parteciperà a tutto il Calendario Regionale e nelle Domeniche non coperte da gare sul territorio Emiliano-Romagnolo completeranno la stagione gareggiando nelle regioni limitrofe.
    Con loro in gara diventano 25 gli atleti bolognesi che gareggeranno nel Ciclocross ma a breve saranno anche altre le Società di Ciclismo Giovanile del nostro territorio che inizieranno a svolgere attività di Ciclocross.