Lunedì 8 Agosto 2022

FB fci bolognese     50px YouTube

Calcara

  • 19 Settembre 2021 - 9° GP Valsamoggia categoria Allievi

    percorso300xRotto il ghiaccio l'Unione Sportiva Calcara sta di gran carriera recuperando tutte le gare che facevano storicamente parte del suo Palmares organizzativo e che a causa della Pandemia Covid nel 2020 avevano segnato il passo.

    E lo fa organizzando Domenica 19 Settembre il Classico Gran Premio Valsamoggia che tocca tutti e cinque i vecchi comuni che compongono il nuovo comune Valsamoggia.
    Gara dedicata alla Categoria Allievi e con un percorso molto valido che presenta diverse asperità e che, come da tradizione, proclamerà vincitore un atleta di sicuro spessore.
    Sono ben 129 gli atleti iscritti e che prenderanno il via alle 14.46 da Via Marconi a Crespellano mentre l'arrivo è previsto nella stessa località attorno le 16.40.
     
    Download moduli:
     
    Download mappe di orientamento:
    Logistica e servizi
    Ritrovo e arrivo
     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Calcara. Allievi

    Grande giornata di Sport doveva essere e grande giornata di Sport è stata.

    Si è svolto ieri a Calcara il 76° Gran Premio Caduti della Liberazione...una grande Classica del ciclismo Bolognese giovanile.
    Perfetta l'organizzazione dell' U.S. Calcara che ha dimostrato come si possa gareggiare in sicurezza applicando il Protocollo Covid FCI.
    Trecento circa gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza con ampia e qualificata partecipazione extraregionale.

    Arrivo AllieviPodio AllieviNel pomeriggio sono stati gli Allievi a scendere in gara con oltre 130 partenti e 12 giri del circuito di Km. 6,100 da percorrere.
    Pronti via e subito il primo attacco con Casadio (Ped. Azzurro) e D' Agostino (Strabici). Immediata reazione del gruppo ma Casadio non ci sta e riparte all' attacco con Papa (Fiumicinese). La fuga prende quota ma il vantaggio non va mai oltre i 30" ed in fasi successive entrano anche Cicognani (Cotignolese), Lupu (Montecarlo), Bergamini (Strabici) ed infine Salami (Mincio-Chiese) e Dadda (Madignanese).I sette atleti imprimono alla fuga un ritmo elevato e ben presto il vantaggio supera il 1'30". E' la fuga buona e i sette atleti non saranno più ripresi.
    A due giri dal termine attacca Salami ed è l'azione risolutiva, l'atleta si presenta infatti solitario sul traguardo con 32" di vantaggio sugli ex compagni di fuga che debbono accontentarsi delle piazze d'onore per completare il podio che vanno a Dadda davanti a Bergamini.
    Col successo di giornata Salami prende anche il comando della Bologna Cycling Cup mentre tra i Primo Anno è Casadio, col quarto posto, a indossare l'insegna del primato tra i Primo Anno.
    Ordine di arrivo
     
  • Bologna Cycling Cup 2021 Calcara. Esordienti

    Grande giornata di Sport doveva essere e grande giornata di Sport è stata.

    Si è svolto ieri a Calcara il 76° Gran Premio Caduti della Liberazione...una grande Classica del ciclismo Bolognese giovanile.
    Perfetta l'organizzazione dell' U.S. Calcara che ha dimostrato come si possa gareggiare in sicurezza applicando il Protocollo Covid FCI.
    Trecento circa gli atleti che si sono presentati ai nastri di partenza con ampia e qualificata partecipazione extraregionale.

    Arrivo Esordienti 1° annoPodio Esordienti 1° annoNella mattinata sono scesi in pedana gli Esordienti e prima gara è stata quella riservata ai più giovani, i cosiddetti Es. I° Anno.Gara molto vivace e combattuta sul nuovo anello di Km. 6,100 proposto dagli organizzatori, ma sui cinque giri percorsi nessun tentativo di fuga ha preso il largo.La gara si è quindi conclusa con uno sprint a ranghi compatti che ha visto prevalere il Veneto Meneghello Marco della S.C. FDB Cologna Veneta che ha nettamente preceduto l'altro Veneto Ceraso Tommaso del G.C. Luc Bovolone ed il Toscano Cialdini Matteo della U.C. Empolese che ha completato il podio. 
    Il vincitore ha anche indossato le insegne del primato della Cup Esordienti 2021  di cui si è disputata la Prima Prova.
    Ordine di arrivo
    Guarda il video dell'arrivo
     
     
    Arrivo Esordienti 2° annoArrivo Esordienti 2° anno
    Sono quindi scesi in gara gli Atleti del II° Anno ed anche questa gara, pur con una tornata in più, non ha visto fughe degne di nota e la competizione si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti.
    A prevalere è stato il Veneto Melotto Thomas del G.S. Luc Bovolone che ha preceduto  il Parmense Spotti Mattia della S.C. Torrile ed il Modenese Fratti Alex della Polisportiva Sanmarinese.
    Anche Melotto ha ovviamente vestito le insegne di Leader della Classifica dei II° Anno.

     
  • Campionati Provinciali Strada 2021. Calcara 5 settembre

    Centodieci chilometri in due ore e mezza a quarantaquattro chilometri orari sono i numeri espressi dal nuovo tracciato e che hanno caratterizzato questo 72° GP Esercenti e Industrie della ripresa, andato in scena domenica in quel di Calcara.

    Una manifestazione corsa di gran carriera fin dalle prime pedalate dai ragazzi provenienti dalle otto regioni iscritte e dove la concomitanza con il Giro della Lunigiana metteva nelle Benasciuti Mirco campione provinciale 2021intenzioni dei partenti la voglia di ben figurare.
    Un percorso poco adatto a risoluzioni di forza ed una velocità di tutto rispetto potevano far prevedere una manifestazione monotona ma, come sempre, la corsa la fanno i corridori e dai corridori ci si può aspettare di tutto.

    Rompono gli indugi in cinque al trentesimo chilometro se ne vanno Veneri e Tagliavini (Nial Nizzoli),  Vicini (Onec Team), Fiorini (SC Reda-Pedale Chiaravallese) e Pezzo (Contri Autozai Petrucci che nonostante il buon accordo non riescono mai ad andare oltre il mezzo minuto di vantaggio sul gruppo.

    Al chilometro cinquanta ai cinque si aggiungono quattro contrattaccanti che in un primo momento danno fiato alla fuga ma poi diventano il pretesto per le società rimaste escluse per annullare, nel corso della quarta tornata, l’esigui vantaggio.

    È da poco passata la boa di metà gara quando il gruppo ha un ennesimo sussulto ed al chilometro sessanta se ne vanno in dodici ed è sempre la Nial Nizzoli a scandire il ritmo.

    Al vivace Veneri (Nial) già protagonista del precedente tentativo si aggiungono a dargli manforte i compagni Rizzello e Tarabini ai quali si aggregano Marezzi e Terzi (Team Paletti), Molisso e Facchinetti (Unipolglass) Marocchi (Angelo Gomme Villadose) Rodriguez Perez (Monsummanese), Shyinta (Italia Nuova BorgoPanigale) Rapporti (Rinascita Ormelle) ed ancora Pezzo (Contri Autozai Petrucci).

  • CICLISTICA CALCARA

    L'anno di nascita ufficiale è il 1945, ma l'inizio vero e proprio ha origini ben più lontane, dato che si parla del 1910 per merito di Luigi Belletti che fu il primo atleta vincente in maglia verdeblù.

    In seguito, dopo il 1918, ar­rivarono Aleardo Legnani e Dinamo Ferri ai quali seguirono, sempre nel pe­riodo anteguerra, Primo Raimondi, Luigi Raimondi, Augusto e Giuseppe Pedrini, Amilcare Dal Rio, Giuseppe Ghelli, Aldo Marchesini, Dante Raimondi, Luciano Zocca, Umberto Ghidorzi, Arnaldo Garagnani, Amleto Balberini, i fratelli !merlo e Idro Cervellati e Ettore Capelli.

    Il primo presidente fu Renato Mingarelli

    Quanto alla storia, il corridore che merita una citazione è Raffaele Bon­zagni, campione italiano allievi in pista nel 1985 nell'inseguimento a squa­dre. Da dilettante corse nella Badini Del Tongo di Sala Bolognese ottenendo eccellenti risultati. Ma da menzionare ce ne sarebbero molti altri.

    Una cosa importante: la Calcara non mai voluto sponsor, ha sempre te­nuto la maglia pulita da scritte pubblicitarie.

     

  • Cycling Cup Esordienti. Calcara 7 Aprile 2019

    E' iniziata a Calcara, con l'organizzazione della Unione Sportiva Calcara, la Terza Edizione della Bologna Cycling Cup per la categoria Esordienti. Le gare in programma si sono disputate sul tradizionale Circuito del Pilastrino e nonostante la concomitanza di altra gara Regionale un discreto numero di Società e Atleti ha onorato la Prima Prova della manifestazione fortemente voluta dal Comitato Provinciale Bolognese.

  • Risultati delle Società Bolognesi dell'8 Dicembre. A Faè di Oderzo un'altra vittoria di Luca Paletti, una performance sotto la pioggia battente

    Partenza pessima per Luca Paletti nella Internazionale di Faè di Oderzo.....

    ArrivoIl podio della gara.... ma l'alfiere della A Favore del Ciclismo, dopo essere piombato nelle fasi iniziali in ventesima posizione, iniziava una veemente rimonta che a metà gara lo proiettava al comando da dove poi gestiva il vantaggio, giungendo solitario al traguardo e inanellando l'ottava vittoria stagionale.
    Buon 22° posto per Natan Marezzi.
    Tra gli Allievi impegnati ad Oderzo 29° posto per Matteo Rinaldi e 31° posto per Edoardo Fontanelli.
    Tra gli atleti impegnati a Spilamberto da segnalare tra gli Allievi il 2° posto di Luca Spezzani ed il 3° di Manuel Mutolo.
    Tra le Donne Esordienti 4° posto per Martina Negrini.

  • Sprinter Cup Allievi. Calcara 7 Aprile 2019

    Sul classico Circuito del Pilastrino, con la perfetta organizzazione dell' U.S. Calcara, ha preso il via la Terza Edizione della Bologna Cycling Cup per Allievi, con quella che viene denominata Sprinter Cup perchè appunto dedicata alle ruote veloci- Sono stati 93 gli Atleti allineati al via e che hanno offerto una gara decisamente combattuta. Quindici i giri da ripetere e gara veloce fino al Traguardo Volante di metà gara che vedeva prevalere allo sprint Binelli Brian (VC Carrara) che precedeva Turco Samuele (Paletti) e Galeotti Federico (Montecarlo Ciclismo).