Martedì 25 Gennaio 2022

FB fci bolognese

Calderara

  • Adriano Silvagni -1951

    Adriano Silvagni

    Adriano Silvagni è nato a Zola Predosa 1'11 ottobre 1951 e l'attività pedalatoria l'ha iniziata nel 1970 nella Calderara come dilettante Terza Serie.

    Nel '72 ha ottenuto il punteggio necessario per passare fra i dilettanti di Seconda prendendo cosi parte al Trofeo Avis e alla Milano-Bologna. Ha corso fino al termine di quella stagione. Era uno scalatore, un vero battagliero quando le corse si facevano dure, ma sul passo e nella velocità aveva dei limiti.

    Ha vinto una sola gara, ovviamente in salita. Inoltre ha ottenuto nei tre anni d'attività qualcosa come oltre una trentina di piazzamenti, una decina dei quali sul secondo gradino del podio. Nel '73 ha ottenuto la qualifica di direttore sportivo per le categorie esordienti e allievi svolgendo il compito nella Calderara, società che l'ha visto alla presidenza dal 1978 al 1987: l'ha sostituito Dimer Rinaldi, tutt'ora in carica. Nel '78 Silvagni è stato nominato responsabile del Centro Coni d'avviamento al ciclismo con sede a Calderara.

    Come accennato, ha smesso l'attività agonistica alla fine del 1972, ma la bici non l'ha messa a riposo, ci sale ancora correndo fra gli amatori nella Sport e Tempo Libero di Primo Franchini.

     
  • Al via la 3a tappa del Giro d'Italia Ciclocross: Corridonia 24 ottobre

    Continua la Stagione Ciclocross per gli Atleti Bolognesi.

    Percorso Corridonia
    Ancora due le Società del nostro territorio, A favore del Ciclismo e Up Calderara Stm, che scenderanno in gara con i loro effettivi nella Terza Tappa del Giro d'Italia Ciclocross che si svolgerà nelle Marche e precisamente a Corridonia.
    Una succulenta occasione per Luca Paletti, Leader della Categoria Juniores per mantenere la Maglia Rosa e per le Donne Esordienti Emma Scalorbi e Sara Riccio per migliorare la loro già positiva classifica.

    Auguriamo a tutti i nostri Atleti (che gareggeranno nelle Categorie G6M - Esordienti - Donne Esordienti - Allievi 2 - Juniores) di ottenere ottimi risultati
    Cronoprogramma
     
     
  • CALDERARA di Calderara di Reno - 1969

    L'anno di nascita è il 1969 col nome di Calderara Tartari e i principali fondatori sono stati Filippo Capretti, Giorgio Tamburini, Luciano Gabriel li, Enzo e Romano Antoni, Erio e Romano Nicoli, Pietro Roda, Rino Baratta e Roberto Ballanti che ne assunse la presidenza.

    Questa società vanta una storia di primo piano (più di mille vittorie), soprattutto nella categoria juniores. Gli artefici principali sono stati Davide Gallerani, che nel 1985 vinse il campionato mondiale a cronometro a squa­dre; Angelo Ciccone, vice campione del mondo in pista nell'inseguimento a squadre nel 1988; Massimo Ferraretto, che ha ottenuto la medaglia di bronzo nel Mondiale, sempre a squadre, nel 1994 e la maglia tricolore della stessa specialità l'anno prima.

    E a proposito di titoli italiani, non vanno di­menticati Paolo Capponcelli (l'ha conquistato nel 2000 nel quartetto) e il terzetto formato da Marco Pettazzoni, Davide Gallerani e Fabio Gardosi: i tre si sono aggiudicati la la maglia tricolore nel 1983 nella crono-squadre su strada. L'attuale presidente è Dimer Rinaldi, in carica da oltre vent'anni.

    Su questa società vale la pena spendere due parole in più, dato che da un po' di tempo a questa parte ha notevolmente ridotto gli organici. Dal 1970, ha gareggiato per diversi anni con molto successo, con gli juniores, gli allievi, gli esordienti e i giovanissimi, ma via via ha ridotto molto il suo raggio d'azione, tanto che nel 2016 ha schierato soltanto i giovanissimi. Un vero peccato che abbia ridotto cosi drastica­mente l'organico. Auguriamoci che ritorni presto alla vecchia maniera.

     

  • I risultati delle società bolognesi del fine settimana 30-31 ottobre

    Potremmo riassumere in: poca fortuna per in nostro Luca Paletti, Vittoria di Alice Verri della Polisportiva Molinella tra le DJ, buon inizio per la Ceretolese e in bella evidenza i Master della Cablotec Biotraining.

    La gara di Brugherio, nel milanese, ha visto sabato 30 la Gara Nazionale aperta a G6M/F, Esordienti, Allievi, Donne Esordienti, Donne Allieve, Master 1-2-3 e Master Woman mentre oggi 31 ottobre si è disputata la Gara Internazionale aperta a JU, Open F, Open M.
    Sempre oggi si è disputata a Misano la Gara Regionale Supercross Misano, aperta a tutte le categorie e si è disputata a Cavezzo una Gara Amatoriale organizzata da altro Ente.
    Sabato 30 ottobre - Brugherio
    Senza particolari piazzamenti nei primi dieci gli Atleti della nostra società A Favore del Ciclismo.
    Tra i Master la Cablotech Biotraining ha ottenuto un ottimo 2° posto con la Ballestri nella categoria Master Woman ed il 5° posto con Nicoletti nella Master 3 .
    Classifica di arrivo gara nazionale
    Galleria fotografica
     
    Domenica 31 ottobre - Brugherio - Misano - Cavezzo
    A Brugherio giornata da dimenticare per in nostro Luca Paletti che, mentre occupava le prime posizioni della gara, ha avuto lo scollamento del tubolare di una ruota che lo ha costretto a percorrere un lungo tratto di corsa a piedi per arrivare ai box e sostituire la bici. Comunque non ha mollato chiudendo al 21° posto.
    Classifica di arrivo gara internazionale

    Nella gara di Misanobel successo tra le DJ di Alice Verri della Polisportiva Molinella, buoni risultati per la Ceretolese che ha conquistato, tra i G6M. il 5° posto con Ricci ed il 10° con Collina e tra gli Esordienti con il 7° posto di Militano.
    Per la Calderara invece tra gli Allievi ottimo 6° posto con Canetti.
     
    Sempre domenica i Master della Cablotech Biotraining hanno gareggiato a Cavezzo in una gara Amatoriale ottenendo la vittoria sia con Nicoletti sia con la Ballestri.
    Classifica di arrivo
     
  • Luca Paletti suona la Quinta.....

    Nel Trofeo Mamma e Papà Guerciotti, disputatosi oggi 1 Novembre a Cremona, Luca Paletti si butta alle spalle la battuta di arresto di ieri a causa di un incidente meccanico e torna prepotentemente alla Vittoria (la quinta su sette gare disputate).

    Paletti a Cremonapodio cremonaPartenza non esaltante con Luca che nelle prime battute rimane coinvolto in un imbottigliamento e precipita in quindicesima posizione mentre Cancedda e Paccagnella prendono il largo. Veemente la reazione di Paletti che al primo passaggio sotto il traguardo transita in terza posizione a 10" dalla coppia di testa. Nel corso della seconda tornata chiude il gap ed al transito sotto il traguardo fa parte della testa della corsa. Inizia quindi una serie di allunghi che vedono staccarsi prima Paccagnella e, nel corso del quarto giro, anche Cancedda. Gli ultimi due giri sono una passerella per Paletti che giunge solitario con 20" di vantaggio su Cancedda e 28" su Vari anche lui autore di una splendida rimonta.

    Col risultato odierno Luca Paletti mette una seria candidatura per le Convocazioni della Nazionale per lo svolgimento del Campionato Europeo che si disputerà Sabato e Domenica prossimi in Olanda. Martedì il Commissario Tecnico Pontoni ufficializzerà le Convocazioni e sapremo se l'Atleta che difende i colori della società Bolognese A Favore del Ciclismo sarà della partita.
    Anche gli altri Atleti della Società hanno gareggiato con discreti piazzamenti tra i quali il 13° posto di Martina Negrini tra le DE.
    Per quanto riguarda la Calderara Stm ottime prestazioni delle Donne Esordienti che vedono Emma Scalorbi al 5° posto e di Sara Riccio che ha chiuso al 9° posto, mentre l'Esordiente Mattia Sisti ha chiuso al 19° posto. 

    Classifica di arrivo
    Galleria fotografica

  • Risultati della Domenica 28 Novembre .... Luca Paletti suona la Settima

    AltraPaletti nella gara di Vittorio Venetogrande giornata di Ciclocross ed ancora le Società Bolognesi protagoniste.

    Cominciamo con la Società A Favore del Ciclismo in gara a Vittorio Veneto ed a Solignano.
    Settimo sigillo per Luca Paletti in una stagione entusiasmante. Su di un percorso reso fangosissimo dalla pioggia e nonostante non fosse in perfette condizioni fisiche (problemi digestivi), Luca, con una partenza a razzo, ha sgretolato il gruppo per poi gestire di conserva il vantaggio sugli inseguitori con il solo Paccagnella che ha cercato fino all'ultimo di riagguantarlo ma che non ha mai messo in pericolo la vittoria di Luca, la settima appunto, arrivata per distacco.

    Anche Natan Marezzi ha fatto un'ottima gara chiudendo al 25° posto.
    Tra gli Allievi 17° Luca Spezzani e 18° Matteo Rinaldi.
    A Solignano invece 2° posto tra gli Allievi per Manuel Mutolo e 12° posto per Michele Marzari tra gli Esordienti.
     
    156292 La Calderara Stm protagonista a Mattinata (Fg) nella Tappa del Giro d'Italia dove Emma Scalorbi ha conquistato il 3° posto tra le Donne Esordienti e la compagna Sara Riccio che ha chiuso al 5° posto.
    Tra i G6M ottimo 4° posto di Nicholas Scalorbi e buon 5° posto di Mattia Sisti tra gli Esordienti.
    Il resto della squadra a Solignano ha riportato il 7° posto con Noura Hammad tra le Donne Allieve.
     
     
     

     ceretolese1ceretolese2 Per la Ceretolese, in gara a Solignano, buon 6° posto di Michela Malini tra le Donne Allieve, ottimo 3° posto di Vincenzo Militano tra gli Esordienti e splendido 2° posto per Federico Ricci tra i G6M.
    Infine ancora un successo per Alice Verri tra le Donne Juniores.

    Sempre a Solignano, ottimo 3° posto per Jonathan Fenzi del Mac Team tra gli Allievi.
     
     
    Infine da segnalare il 5° posto della Balestri di Cablotech Bioteaining nelle Master Woman a Vittorio Veneto
    Classifica di arrivo Juniores 37° GP città di Vittorio Veneto
     
  • Risultati delle Società bolognesi nelle gare del 21 Novembre 2021

    Luca Paletta all'arrivoDomenica molto positiva per le Società Bolognesi che, come avevamo anticipato, erano impegnate su quattro campi di gara diversi.

    Cominciamo dalla Società A Favore del Ciclismo e dal "talentino" Luca Paletti.

    Nella gara Nazionale V Cross Ancona Trofeo Le Velò, dopo due domeniche gareggiate in Maglia Azzurra con il 3° posto all' Europeo di Col Du Vam (Olanda) ed il 7° Posto in Coppa del Mondo a Tabor (Repubblica Ceca), Luca ha ribadito il suo dominio nazionale andando ad aggiudicarsi il sesto successo.
    Dopo una partenza a razzo, nel corso della seconda tornata è stato riassorbito da un gruppetto ma la calma è durata meno di un giro con nuova accelerazione e vuoto alle sue spalle permettendogli di giungere solitario sul traguardo.
    Per i suoi compagni tra gli Ju 18° posto di Natan Marezzi mentre tra gli AL2 16° Posto per Luca Spezzani, 21° Posto per Edoardo Fontanelli e 22° per Matteo Rinaldi.

    Nella gara di Montecchio infine ottimo 3° Posto per la DE Martina Negrini e 3° Posto per l'AL2 Manuel Mutolo

    Podio maschiPodio femmineCaldertara MontecchioGiornata trionfale anche per la Calderara Stm che a Bisceglie ha ottenuto la Vittoria con Mattia Sisti tra gli ES, e la Vittoria tra le DE con Emma Scalorbi contornato dal 3° Posto di Sara Riccio.
    Il resto della squadra in gara a Montecchio ha riportato la Vittoria con Nicholas Scalorbi tra i G6M.

    Per la Ceretolese, sempre a Montecchio, buon 6° Posto di Federico Ricci tra i G6M e 6° Posto per Vincenzo Militano tra gli ES.
    Belle gare di Montecchio successo di Alice Verri Tra le Donne Juniores e buon 4 posto per Junathan Fenzi del Mac Team nella categoria AL. 

    Infine la Cablotech Biotraining che era di scena nella gara Nazionale di Acqui Terme dove ha ottenuto il 6° Posto tra le DE con Vittoria Reati, l' 11° Posto con Nicholas Tonioli tra gli Elite, l' 11° Posto con Michele Lombardi, il 13° Posto con Flavio Cavina tra gli Under 23
    Classifica di arrivo V Trofeo Ancona Le Velò categorie Juniores e AL2

  • Risultati delle Società bolognesi nelle gare del 7 Novembre 2021

    Iniziamo con la Società A favore del Ciclismo che ha gareggiato a Corlo.Tra le Donne Esordienti ottimo 4° posto di Martina Negrini.
    Dominio tra gli Allievi con la vittoria di Matteo Rinaldi, contornata dal 2° posto di Luca Spezzani, dal 5° posto di Edoardo Fontanelli e dal 9° posto di Manuel Mutolo.
    Infine dominio anche tra gli Juniores con la Vittoria di Natan Marezzi ed il 5° Posto di Enrico Benassati.
    Sul podio prima Emma Scalorbi seconda Sara RiccioPodio secondo Sisti Mattia
    Ottima giornata anche per la Calderara Stm che torna dalla trasferta di Viggiano (Pz) con la vittoria di Emma Scalorbi tra le Donne Esordienti, con il 2° posto di Sara Riccio nella stessa gara ed infine il 2° posto di Mattia Sisti nella gara degli Esordienti.
    Ma anche il resto della squadra ha ottenuto buonissimi piazzamenti nella gara di Corlo col 2° posto di Nicholas Scalorbi tra i G6M ed il 5° posto di Noura Hammad tra le Donne Allieve.

    Ancora una vittoria per Alice Verri della Polisportiva Molinella nella gara delle Donne Juniores disputatasi a Corlo.
    In gara a Corlo anche la Ceretolese che si è portata a casa la vittoria con Federico Ricci nella gara G6M  e l'8° posto con Vincenzo Militano nella gara degli Esordienti.Infine in gara a Città di Castello la Cablotech Biotraining che torna a casa col 5° posto di Vittoria Reati nella classifica Open Femminile, col 12° posto di Marco Rizzello nella classifica Juniores, con l' 11° posto di Flavio Cavina e il 17° di Michele Lombardi negli OpenM.
    Una grande domenica che porta a Bologna ben cinque vittorie.
    Contributo video della gara di Corlo
     
  • U.P. Calderara Ciclismo

    calderara

    L'UP Calderara Ciclismo organizza presso il proprio impianto sportivo di Calderara di Reno, in via Garibaldi 8, corsi di Ciclismo e Mountain Bike.

    La scuola è aperta a bambine e bambini dai 5 ai 12 anni. Gli allenamenti sono due alla settimana nel periodo primaverile ed estivo, e due nel periodo invernale. all'interno della palestra del centro sportivo Gino Pederzini.
    Le gare, che si svolgeranno sia su strada che di Mountain Bike, si svolgono dal mese di aprile sino a fine stagione il sabato pomeriggio o la domenica mattina.
    La società è attiva nelle categorie Giovanissimi ed Esordienti.
    Per ulteriori informazione contattare Francesco Marino al 347 2739827 oppure Francesco De Matteo al 348 0667069

    L'invito è di visitare la struttura e provare questo bellissimo sport nelle due piste immerse nel verde del Centro Sportivo Pederzini e seguirci nella pagina Facebook  UP CALDERARA STM RIDUTTORI

  • Ultima Tappa Giro d'Italia CX - 30 Dicembre Ferentino (Fr)

    Si è appena chiusa la Stagione 2021...è successo a Ferentino con le Gare dell'ultima Tappa del Giro d'Italia Ciclocross

    Due le Società bolognesi presenti (anche se con formazioni ridotte), la A Favore del Ciclismo e la Calderara Stm, con i loro atleti impegnati nella Categoria ES2, nelle DE e negli Juniores.

    Cominciamo dalla Categoria Esordienti con in gara Mattia Sisti (Calderara) che ha chiuso al 9° posto e con Michele Marzari (A Favore del Ciclismo) che ha chiuso al 27° posto. Per Sisti anche il 9° posto nella Classifica Finale del Giro

    Tra le Donne Esordienti 6° posto per Sara Riccio (Calderara) e 7° posto per Emma Scalorbi (Calderara).
    Per le due ragazze anche una ottima classifica finale con Emma che ha chiuso al 4° posto e Sara che ha chiuso al 6° posto.

    Arrivo di Luca PalettiE veniamo all'ultima gara che vedeva impegnato un nostro atleta... Luca Paletti della A Favore del Ciclismo nella Categoria Juniores. Gara molto intensa con tre atleti in tre punti, Carrer, Vari e appunto Paletti, chi di loro superava gli altri due si aggiudicava la Maglia Rosa Finale. Gara incertissima con nel finale Borello che scavava un divario incolmabile, anche perchè, alle sue spalle, il controllo del terzetto dei pretendenti condizionava la gara. Successo finale di Borello con Paletti, che con un finale entusiasmante, precedeva Carrer conquistando il 2° posto e con esso la Maglia Rosa.
    Queste le parole di Luca... è stata una gara incertissima e nessuno voleva rischiare azioni che potevano, se neutralizzate, vanificare tutto. Avevo vinto le prime tre tappe ed avevo un vantaggio che sembrava incolmabile ma poi, rispondendo alle Convocazioni in Nazionale, ho saltato tre tappe e la classifica si era complicata. Oggi dovevo precedere Carrer e Vari... e ci sono riuscito. La soddisfazione è grande, in due giorni mi sono aggiudicato le due classifiche più importanti del Calendario Nazionale... le Medaglia di Bronzo agli Europei è già in bacheca... adesso guardo al Campionato Italiano di Domenica 9 Gennaio... chissà....
    Vedi l'intervista integrale al vincitore e a Luca Paletti
    Download ordine di arrivo gare
    Download classifica generale