Sabato 27 Novembre 2021

FB fci bolognese

com+fci+coniCi siamo! Con l'approvazione del Regolamento è ufficialmente partito il Master Cross Emilia Romagna stagione 2021/22

In cosa consiste?
È una manifestazione in più prove con classifica finale per gli atleti, fortemente voluta dall'imprenditore bolognese Fabio Sgarzi, dalla sua società ciclistica "A Favore del Ciclismo" e dal Comitato Provinciale Bolognese.
E' articolata in tre Gare Nazionali che si svolgeranno:
- La prima il 14 novembre a Castelletto di Serravalle, organizzata dalla società ciclistica A Favore del Ciclismo, che assegnerà i Titoli Regionali per ES1-DE-AL1-AL2-DA-JU-DJ- DU-DE-UNDER23-ELITE.
- La seconda il 4 dicembre a Fanano, organizzata dalla società ciclistica Italia Nuova, che tra l'altro sarà valida anche per l'assegnazione della Coppa Italia Giovanile.
- La terza il 2 gennaio a Casalecchio di Reno, organizzata dalla società ciclistica A Favore del Ciclismo, che assegnerà i Titoli Regionali per gli ES1 e DE1 (ex G6M/F)
Ad ogni prova verrà assegnato un punteggio come da regolamento e dopo la terza ed ultima prova verranno proclamati e premiati i vincitori che, volutamente, saranno per tutte le Categorie.

Qual'èlogo l'obbiettivo?
Il progetto nasce appunto dalla necessità di incrementare e qualificare l'attività del Ciclocross in Emilia Romagna, una attività già presente con un calendario ben nutrito ma con l'organizzazione di solo gare regionali che, non assegnando punteggi per il ranking, vengono disertate da gran parte dei partecipanti, soprattutto i più competitivi, che scelgono lunghe trasferte per andarsi a guadagnare punteggi che poi permettono, nelle gare successive, di avere in griglia di partenza una posizione migliore, in riferimento al ranking nazionale ciclocross 2021. Chi conosce ilMaglia Master Cross solo fronte 300x Ciclocross sa dell'importanza di questo aspetto.

Una manifestazione, queste le parole di Fabio Sgarzi, che abbiamo fortemente voluto per incrementare il livello dell'attività regionale.
 Il ciclocross è una specialità che sta avvicinando le due grandi sfere agonistiche della Strada e della MTB andando a coprire temporalmente il periodo in cui la Strada si ferma e la MTB diminuisce enormemente la sua attività orientandosi appunto al Ciclocross che diventa, automaticamente, il punto di incontro e confronto di queste due discipline.
Il primo passo è stato quello di tesserare Luca Paletti, atleta di grande interesse nazionale ed appetito da diverse società extraregionali, al fine di associare al nostro territorio ed alla nostra regione i suoi risultati; il secondo passo è stato quello di varare il Master Cross con la finalità di qualificare le manifestazioni della regione e, sul territorio bolognese, coinvolgere, in primo luogo, tutte le Società per unirsi ed aiutarsi in ambito organizzativo in primis e, in secondo luogo, di parteciparvi coi loro atleti.
Adesso abbiamo davanti un inverno dove dobbiamo dare tutti il massimo per far sì che dal prossimo anno il Master Cross possa essere allargato ad altre gare e ad altre Società nelle varie province.
Regolamento del MASTER CROSS EMILIA ROMAGNA 2021-2022