Sabato 27 Novembre 2021

FB fci bolognese

NEWS IN VOLATA

Abbiamo iniziato il progetto di creare un archivio della Bologna Ciclistica e delle proprie “Eccellenze”. Nella sezione Bologna nella Storia troverete le schede di atleti e atlete in carriera, che hanno abbandonato il ciclismo o che ci hanno lasciato, dalla fine del 1800 ad oggi insieme alle interviste a Simone Velasco, Lorenzo Fortunato, Massimo Orlandi, Gregorio ed Edoardo Ferri, Francesco Messieri e Marco Landi oltre alla storia delle Società Ciclistiche Bolognesi e dei loro dirigenti.

E' stato pubblicato sul sito della FCI il protocollo sanitario aggiornato al 14 ottobre 2021 a seguito della circolare del Ministero della Salute dell'11 agosto 2021 e dei vari Decreti Legge relativi alle disposizioni sull'obbligo del Green Pass ed accesso del pubblico.

Il protocollo sanitario si riferisce allo svolgimento degli allenamenti e delle competizioni sportive individuali e di gruppo per tutte le categorie agonistiche e non, di ogni specialità nonchè per lo svolgimento di attività motoria e sportiva e delle connesse attività formative nel ripetto dell'attuale normativa emergenziale.
Trattandosi di disposizioni vitali per l'attività ciclistica invitiamo le società a leggere con attenzione e a prendere visione degli allegati pubblicati sul sito della Federazione Ciclistica Italiana.

La Rete Attiva

Logo100xwebLa Rete Attiva
Collaboratori e modello organizzativo dell'Associazione A Favore del Ciclismo.

 

 

Santuario della Beata Vergine di San Luca

Il santuario della Madonna di San Luca è una Santa Basilica dedicata al culto cattolico Mariano e si eleva sul colle della Guardia, uno sperone in parte boschivo a circa 300 s.l.m. a sud-ovest del centro storico di Bologna. È un importante santuario nella storia della città, fin dalle sue origini meta di pellegrinaggi per venerare l’icona della Vergine col Bambino detta "di San Luca". Il santuario è raggiungibile da Porta Saragozza attraverso una lunga e caratteristica via porticata, che scavalca via Saragozza con il monumentale Arco del Meloncello (1.732) per poi salire ripidamente fino al santuario.

Mappa delle squadre ciclistiche provinciali

Mappa squadre ciclistiche provinciali